Scattare foto con la pioggia fulmini e lampi

Visite: 204

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Contenuto Articolo[Nascondi]

In qualsiasi periodo dell’anno può capitare una giornata in cui può verificarsi un temporale improvviso e violento. Per un fotografo, anche se risulta difficoltoso lavorare, scattare foto con la pioggia e sotto la pioggia, è una fantastica opportunità per ottenere foto belle, creative e originali.

Quando piove, possono verificarsi differenti eventi atmosferici, una pioggerellina leggera, violenti temporali o vere e proprie tempeste. Se si ha intenzione di fotografare con la pioggia, è opportuno non bagnarsi e assicurarsi che l’attrezzatura rimanga ben protetta.

Usate indumenti impermeabili e fate attenzione alla vostra macchina fotografica, in quanto può subire dei danni gravi quando è esposta sotto una pioggia molto intensa, usate un’adeguata protezione.

Foto di fulmini e lampi

In caso di pioggia leggera, è abbastanza facile lavorare, al contrario durante i temporali è molto difficile, ma questi eventi metereologici, offrono originali opportunità di scattare foto. È certamente un’avventura scattare foto con la pioggia violenta di un temporale, ma soltanto così si possono scattare bellissime foto con fulmini e lampi.

Le condizioni per lavorare saranno molto difficili, ma si può essere premiati da fotografie che soltanto in quei momenti si possono ottenere. Quando il temporale diminuisce la sua potenza, la pioggia continua a cadere con minore intensità ed è proprio in quei momenti, in condizioni di lavoro più facile, che si ottengono i migliori risultati e le foto con la pioggia saranno più belle.

Un trucco per realizzare scatti creativi con la pioggia è cercare sul terreno bagnato i riflessi che, per intensità dei colori e struttura, offrono molte più possibilità di ottenere foto originali.

 Come proteggersi sotto l’acqua

La protezione antipioggia è molto importante, se volete approfittare di queste condizioni meteo, dovete usare molte precauzioni prima di uscire per fotografare. Modelli di macchine fotografiche professionali, sono impermeabilizzati con guarnizioni, ma molte altre possono sopportare soltanto alcune gocce d’acqua, quindi possono subire fastidiosi danni sotto un intenso temporale. È indispensabile una protezione impermeabile in plastica resistente sia per la macchina fotografica che per l’obiettivo.

 Idee per foto con la pioggia

Vi sono paesaggi che più di altri si prestano per essere fotografati sotto la pioggia. Interessanti possono essere i moli con le barche sul mare. Con la pioggia, gli ambienti urbani sono quelli che offrono più possibilità di ottenere foto creative, anche una piccola pioggerellina potrebbe essere utile per ottenere fantastiche foto in città, basta sfruttare i riflessi e i colori in modo creativo, le insegne luminose dei negozi, dei neon, dei lampioni o dei fari della macchina, offrono scenari irripetibili.

Una intensa pioggia può rendere fotogenico un corso d’acqua ingrossato che forma delle cascate. Si possono ottenere ottimi risultati se fate foto a corsi d’acqua o a delle cascate dopo o durante una giornata di pioggia. La maggiore portata del corso d’acqua rende più spettacolari le foto eseguite con lunghe esposizioni. Naturalmente bisogna avere con sé un buon treppiedi e un filtro ND neutro, per poter usare tempi lunghi anche se c’è molta luce.

 Dopo il temporale fotografare l’arcobaleno

Altra possibilità, che si può riscontrare dopo un temporale improvviso che volge al termine, è quella di scattare una foto a un bellissimo arcobaleno, che è sempre un ottimo soggetto da fotografare.

Per scattare questa foto, cerca il punto da cui fotografarlo in modo che alla sua base ci sia un elemento interessante, possono essere degli alberi, dei cespugli un edificio, da inserire in un punto importante della composizione della foto.

 Scattate in RAW

Di solito le foto con la pioggia risultano deboli a livello di contrasto, scattate in RAW, avrete così la possibilità con il programma Raw in postproduzione di aumentare il valore della Chiarezza, per dare più risalto ai mezzi toni, otterrete foto con un maggior livello di dettagli.

Contenuti Corrispondenti





Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.