Programmi per modificare foto gratis e professionali per Windows e Mac: vedi quali sono i migliori

Visite: 1576



Chi non ha particolari esigenze professionali, può trovare programmi per modificare foto gratis, convertire, ridimensionare e manipolare le immagini che si possono scaricare da Internet. In quest’articolo, vengono proposti alcuni tra i migliori, che molte volte stupiscono per le molteplici funzionalità che hanno a disposizione.

Photoshop è il migliore presente sul mercato, usato da tantissimi professionisti del fotoritocco, ma anche da semplici fotoamatori e utenti che di questa materia hanno poca pratica. Essendo il miglior programma per modificare foto, ha però un prezzo elevato che non tutti possono permettersi.

Programmi gratis per modificare e visualizzare foto

InfanView

InfanView è uno dei migliori programmi per visualizzare foto e si può scaricare gratis, il suo punto di forza è la velocità con la quale ci si può spostare tra le immagini per poterle visualizzare rapidamente, anche quando i file sono molto grandi. Altro pregio di InfanView è la grande compatibilità con molti formati di immagini, anche quelli più rari.

Le funzionalità più utili di InfanView sono, la possibilità di convertire e rinominare automaticamente gruppi di immagini e la possibilità di creare uno Slideshow, che può essere salvato in un file eseguibile che si avvia automaticamente.

Quando il programma InfanView viene installato contemporaneamente si installa anche un’applicazione, InfanView Thumbnails, che consente di vedere le miniature di tutte le immagini contenute nella cartella correntemente selezionata. Cliccando su una miniatura, l’immagine è aperta in InfanView.

InfanView ha un apposito pannello con alcuni strumenti, come il pennello, il timbro clone, lo strumento testo. Il software foto è installato di default in lingua inglese, ma il file in italiano può essere scaricato separatamente. Download InfanView.

Photoscape

Photoscape è un programma che permette di visualizzare le foto in un browser e realizzare Slideshow, di ottimizzare e modificare le foto. Photoscape ha in dotazione numerosi strumenti che permettono di eliminare le imperfezioni e gli elementi indesiderati, di correggere gli occhi rossi, di realizzare fotomontaggi e collage, rinominare gruppi di foto in modalità batch, applicare effetti artistici.

Photoscape ha anche un convertitore da Raw a Jpeg. Inoltre può realizzare pagine composte di più foto, come in un album. Ha a disposizione numerosi effetti che comprendono diversi filtri: effetti pittorici, texture, sfocature e distorsioni.

Photoscape permette di inserire aree di testo con effetti delle parole e ombreggiature. Come tutti i programmi per foto gratis, non ha le potenzialità delle applicazioni professionali, ma molti strumenti sono simili a quelli di software foto più prestigiosi e ha il pregio di essere notevolmente semplice da usare, rendendolo appetibile a tutti i fotoamatori.

Photo Pos Pro Photo Editor

Photo Pos Pro Photo Editor è un pregevole editor, una volta a pagamento, ora gratis. Offre potenti strumenti e funzionalità, è in grado di aprire molti tipi di file immagine. Supporta scanner e fotocamere digitali, comprende strumenti per ottimizzare e modificare foto, applicare effetti speciali, strumenti di selezione, livelli e maschere, sfumature, pattern e texture. È possibile inserire testi, ed è perfino in grado di lavorare in batch.

L’interfaccia di Photo Pos Pro Photo Editor, è essenziale e facile da usare, potrebbe migliorare graficamente, ma in compenso permette di lavorare in modo intuitivo. Include inoltre una particolare funzione di protezione immagini tramite password.

Il programma per modificare foto Photo Pos Pro Photo Editor, offre ai principianti un aiuto che è possibile seguire. Gli utenti esperti possono facilmente scoprire le possibilità del software per l’ottimizzazione delle immagini digitali e la computer grafica.

Photo Pos Pro Photo Editor è pensato per l’utenza amatoriale e semiprofessionale. Anche se non ha tutte le qualità di essere considerato a tutti gli effetti un programma professionale, è ricco di effetti ed esegue bene le funzionalità di ottimizzazione delle foto. Download Photo Pos Pro Photo Editor

PhotoFilter 7

PhotoFilter 7 è la versione del più potente PhotoFilter Studio X, che è in grado di gestire anche i file Raw e ha altre funzioni in più, tuttavia, è un programma completo per modificare le foto. Consente di effettuare semplici o avanzate modifiche alle foto, comprende una vasta gamma di filtri per applicare effetti.

Troviamo filtri per la sfocatura o la nitidezza, effetti di colore o artistici, deformazioni ottiche e prospettiche, filtri per simulare l’invecchiamento delle foto, bordi e cornici, effetti speciali.

PhotoFilter 7 è un programma per modificare foto e si può scaricare gratis, è semplice da usare e intuitivo, molto facile da apprendere. Il software è anche in grado di gestire i livelli, ha pennelli avanzati, funzionalità batch e molti altri strumenti. Può compiere selezioni vettoriali, cioè utilizzando delle forme (ellisse, rettangolo, triangolo, rombo), oppure per mezzo degli strumenti lasso, lasso poligonale e bacchetta magica, correzione occhi rossi.

PhotoFilter ha anche numerosi strumenti simili a quelli dei software foto professionali come il timbro clone, lo sfumino e lo strumento sfocatura. È un software ricco di funzioni considerando anche che non occorre istallazione ma è sufficiente scaricare i file del programma in una cartella e di avviare il file eseguibile per utilizzarlo. Inoltre, i file di PhotoFilter 7 occupano appena 8 MB di spazio sul disco rigido.

Programmi per creare gallerie foto Web

Visual LightBox

Visual LightBox è un programma gratis che consente di generare facilmente gallerie foto Web con uno stile simpatico e originale. Per realizzare la galleria foto Web non occorrono conoscenze specifiche e bastano pochi click di mouse.

Per creare una galleria foto per il Web, è sufficiente trascinare le foto nella finestra del programma, cliccare sul comando “Pubblica” per avviare l’operazione, scegliere nella finestra di dialogo il modello delle miniature e dello stile e la galleria foto è subito pronta e visualizzata nel Browser.

Visual LightBox: download disponibile per Windows e Mac, e supporta ben 31 lingue, tra cui l’italiano. Le immagini, oltre che dal disco rigido, possono essere importate da Flickr, Photobucket e Picasa.

Le gallerie foto sono salvate su una cartella del computer, complete di file eseguibile (.exe). In alternativa le gallerie foto possono essere pubblicate on-line tramite un server FTP, oppure inseriti in una pagina HTML, o anche in un modulo Joomla.

La versione gratis di Visual LightBox aggiunge un piccolo logo Visual LightBox.com in testa delle immagini ingrandite. Se si vuole rimuovere il logo, al prezzo di $ 49 si può acquistare Visual LightBox Business Edition, che fornisce in più la caratteristica di poter inserire il proprio logo alle immagini.

Gimp: software per modificare foto gratis

Gimp (GNU Image Manipulation Program) è il programma GNU per la gestione delle immagini. E' un software per modificare foto gratis distribuito liberamente, adatto per il fotoritocco, la composizione e la creazione di immagini. Serve a coloro che preferiscono un programma per ritoccare foto leggero, chiaro, gratis e distribuito con licenza Open Source.

Modificare foto gratis

E' il programma di fotoritocco re dei freeware, la comunità Open Source ha saputo creare un programma di fotoritocco ricchissimo di funzioni e con un'interfaccia chiara e accattivante. E' sempre più utilizzato da tutti gli appassionati di fotografia e di fotoritocco, fa concorrenza ai grandi nomi di programmi per modificare foto a pagamento più famosi.

E' liberamente scaricabile dalla rete e dalle grandi potenzialità. È un editor di immagini completo, utilizzabile per modificare foto, la manipolazione e la composizione di immagini.

E' stato sviluppato per la piattaforma Unix, ma sono stati creati degli installar per Windows e per Mec OS. Ha una serie di strumenti simili a quelli di Photoshop, chi ha già un po' di pratica con i software per modificare foto non troverà difficoltà nell'usare gli strumenti di Gimp.

Strumenti di Gimp

Comprende strumenti di selezione, di disegno, di trasformazione e di colore, che si attivano semplicemente cliccando sulle relative icone nel pannello o selezionandoli attraverso il menu Strumenti, o usando le scorciatoie da tastiera. Anche se in ambito professionale, il software foto presenta delle differenze molto importanti, per l'utente medio costituisce una valida alternativa a Photoshop, considerando che è in grado di gestire i livelli, i canali Alpha, che comprende molti filtri e un registratore di macro, simile alle Azioni di Photoshop, ha a disposizione molti plug-in, può aprire numerosi formati, è in italiano ed è, gratis.

gimp

Altro aspetto interessante di Gimp, programma che secondo me è il migliore per modificare foto, è che il pacchetto di installazione è assai più leggero di quello di Photoshop. Gimp (Gnu Image Manipulation Program) è un software per modificare foto e per la rielaborazione di immagini raster, è un software multi-piattaforma e multilingua. Può essere utilizzato in vari contesti. Da semplici operazioni pittoriche, fino ad arrivare a complesse elaborazioni fotografiche, passando per la grafica web e la conversione di formati.

Scarica gratis Gimp

Risorse e tutorial di Gimp http://gimpitalia.it/resources/

Scheda tecnica:

Sistemi Operativi Supportati: GNU/Linux, Apple Mac OS X, Microsoft Windows,OpenBSD, NetBSD, FreeBSD, Solaris,SunOS,AIX,HP-UX,Tru64,Digital UNIX, OSF/1, IRIX, OS/2 e BeOS.

Dimensione del file: 17,5 MB - Spazio necessario per l'istallazione : 112 MB

GIMP per Windows

Per Windows (versione 2.8.0) 72.7 MB. Questa ultima versione permette di lavorare in un'unica finestra, mentre nella precedente di interfaccia operava con tre finestre separate, non raggruppabili. Requires Windows XP with Service Pack 3, or a newer version of Windows to run. Prezzo : gratis Distribuito da: THE GIMP TEAM www.gimp.org.

Programma per modificare immagini gratis: Digital Photo Professional e ViewNX 2

nikon_view_nx2

Per chi vuole risparmiare, Nikon e Canon offrono software per fotoritocco gratis insieme alle loro reflex. Digital Photo Professional di Canon e ViewNX 2 di Nikon consentono di convertire i file Raw e modificare impostazioni come esposizione e bilanciamento del bianco.

Programmi per modificare foto Professionali per Mac e Windows

Ogni software per modificare foto deve soddisfare alcune caratteristiche: livelli e maschere, bilancimento del bianco, regolazione di curve e livelli, timbro clone e altri, maschera di contrasto, strumenti per ritagliare foto e selezione come lazo e bacchetta magica, salvataggio dei file in un formato che conservi qualita' e livelli. Inoltre devono risolvere problemi di nitidezza e sfocatura delle immagini, della luminosita' o dei colori.

Con un buon programma inoltre si puo' dare sfogo alla propria creativita' e ottenere dei risultati stupendi di fotografie creative ed originali. Gli ultimi modelli di fotocamere digitali sono spesso abbastanza piccole da poter essere portate ovunque con sé con la possibilità di realizzare centinaia di scatti e di foto.

Quindi spesso il nostro Mac o Pc è stracarico di immagini che magari presentano difetti e che necessitano di una correzione. Quindi si rende indispensabile avere e saper usare un buon programma per ritoccare le foto.

Miglior programma professionale per modificare foto: Adobe PhotoShop

Ovviamente, per ottenere risultati migliori, occorre un software completo che fornisca molti strumenti adatti a svariate esigenze e offra la possibilità di regolare l'intensità delle correzioni. Uno dei più celebri software di fotoritocco in commercio è Adobe PhotoShop.

I pacchetti software per modificare le foto dedicati alla post-produzione sono numerosi, ma ce n'è uno che primeggia: il piano Creative Cloud di Adobe per la fotografia offre Photoshop e Lightroom per poco più di € 12 al mese e vale davvero l'investimento. Non solo permette di organizzare sfogliare con facilità le nostre raccolte di immagini, ma garantisce anche un potentissimo set di strumenti di fotoritocco e modifica foto. Creative Cloud di Adobe

adobe-creative-cloud

Adobe DNG Converter: per convertire le immagini Raw in file DNG

Vale la pena anche di installare Adobe DNG Converter (gratuito): convertire i file RAW del formato proprietario della fotocamera in file DNG, riconoscibili e apribili da un'ampia gamma di software nuovi e vecchi.

Di seguito sono elencati programmi per modificare foto che consentono di elaborare e modificare le immagini sotto tutti i punti di vista. a livello professionale.

Adobe camera Raw

Adobe camera Raw è un plugin di conversione Raw distribuito all'interno del software Adobe, inclusi Photoshop e Photoshop Elements. Grazie a Adobe camera Raw possiamo recuperare dettagli persi nelle ombre e anche nelle luci alte. Possiamo anche apportare correzioni selettive all'esposizione, ritagliare e convertire in bianco e nero. Adobe Camera Raw

Lightroom

Molti fotografi considerano Lightroom lo strumento più rapido ed efficiente per organizzare processare le immagini. Il modulo Sviluppo di Ligtroom permette di convertire i file Raw, di modificarli e anche di processarli in batch. Lightroom

Photoshop CC

Photoshop CC è un incredibile programma per fotoritocco. Il vantaggio di usare CC e il sistema Creative Cloud è nella possibilità di aggiornare il software ogni volta che si rende disponibile una novità. Dobbiamo solo di identificarci on-line di tanto in tanto ed essere connessi quando vogliamo aggiornare il software per fotoritocco. Photoshop CC

Programma per modificare foto Portrait Professional

Ritratti impeccabili in pochi clic con il programma per modificare foto Portrait Professional. Per ottenere foto ritratto come fanno i fotografi professionisti naturalmente ci vuole un’attrezzatura fotografica adeguata e quindi saperla usare al meglio,ma oltre a questo nel genere della fotografia di ritratti, è importante anche la post-produzione.

Foto Ritratto da professionisti

Photoshop offre tutto quello che serve per ritoccare i visi, ma esistono programmi di fotoritocco specializzati proprio nel miglioramento dei ritratti. Uno di questi è Portrait Professional. Giunto alla sua decima edizione il software di Anthropics Portrait Professional, è semplice da usare e può portare a risultati davvero sorprendenti, migliorando l’aspetto dei volti senza stravolgerli. Una serie di modalità guidate aiuta anche i meno esperti ad eliminare le macchie, della pelle, a sbiancare i denti, a togliere le rughe e tanto altro.

Scaricare la versione di prova del programma Portrait Professional

Si può scaricare la versione di prova del programma Portrait Professional, disponibile sia per Windows sia per Mac. Portrait Professional, corregge le macchie della pelle, come punti neri o brufoli, in meno di metà del tempo che un normale software di fotoritocco richiederebbe.

Funzionamento Portrait Professional

E' un programma stand-alone (non un plugin per Photoshop) che fa scolpire il volto, la ricolorazione degli occhi, la riparazione della pelle, la riparazione dei capelli, lo sbiancamento dei denti e altro ancora.

La cosa veramente interessante di Portrait Professional è che crea una sorta di un modello 3D del volto, così dopo aver impostato i punti di controllo, la maggior parte delle regolazioni sono completamente automatiche. Si inizia caricando una foto e scegliere il genere. Fare clic per indicare gli angoli degli occhi, la punta del naso e la bocca.

Il programma si baserà su un modello wireframe della testa, che è possibile mettere a punto. Questa è la fase più importante; misplacing punti di controllo può portare a scarsi risultati. Dopo che il modello è costruito, inizia il divertimento. Il programma Portrait Professional ha una interfaccia molto semplice basata su cursori.

Le aree di scorrimento principali di Portrait Professional sono:

  • Scolpire la faccia (testa, mandibola, naso, collo, occhi, bocca);
  • Controlli della pelle (macchie, rughe, ombre, colore, lucentezza, texture);
  • Occhi (sbiancare e illuminare, nitidezza, colore degli occhi, scurire la pupilla, togliere i riflessi);
  • Bocca (sbiancare e schiarire i denti, le labbra e la saturazione dei colori);
  • Capelli (brillantezza, ordinato, vitalità);
  • Pelle illuminazione (ombre, Relight, contrasto, luci).

Nel complesso nel programma, ci sono abbastanza cursori per poter lavorare su diversi progetti. In Portrait Professional, ci sono alcune caratteristiche maschere di pittura per correggere imperfezioni della pelle e delle aree dei capelli. La selezione Texture è una funzione che permette di retexture la pelle in modo che non appare innaturalmente liscia..

  • Portrait Professional Riduce e/o rimuove rughe
  • Rimuove grasso, sudore e sgradevoli riflessi dalla pelle
  • Ristruttura finemente tutti o alcuni aspetti del viso per ridurre l'apparente grassezza del soggetto o rendere il viso leggermente più attraente
  • Migliora la definizione, il colore e la forma di occhi e bocca
  • Istantaneamente ammorbidisce, ricolora e invigorisce i capelli del soggetto
  • Regola la luce sul viso per renderlo più bello o per rimuovere le ombre dei cappelli.

Miglior programma modifica foto professionale: Photoshop CS6

Adobe ha rilasciato una nuova versione di Photoshop in versione beta, CS6, il miglior programma modifica foto, nella nuova versione si presenta con un’interfaccia utente migliorata con numerose aggiunte e maggiore possibilità di personalizzazione, il software offre molti strumenti che migliorano le prestazioni e la facilità d’uso.

Modificare foto con Photoshop CS6

Tra i miglioramenti , troviamo il salvataggio in background e le funzioni di auto recupero, che agiscono per assicurarci di non perdere il lavoro fatto. Altro miglioramento della nuova versione del miglior programma foto, è: migrazione e condivisione delle impostazioni che ci permette di importare impostazioni, spazi di lavoro ed altro, evitandoci di doverli ricreare.

Inoltre troviamo il motore grafico Mercury, che funziona con divers schede grafiche per Mac, e accelera le prestazioni del software. Questa versione offre autocorrezione intelligenti di livelli e curve migliorate e correzioni delle lenti.

Photoshop CS6 (e Extended) tiene conto anche dei mutamenti nel lavoro di artisti e designer. I fotografi devono occuparsi sempre più di video, mentre i designer 2D devono lanciarsi nel 3D.

Appena apriamo il programma di Adobe notiamo subito che l’interfaccia standard è passata dal grigio chiaro al grigio scuro. Ci sono anche temi grigio medio, grigio chiaro e nero. Possiamo però impostare i colori dell’interfaccia su quello che vogliamo e poi cambiare subito.

Adobe Bridge

Questo vale anche per l’applicazione che si accompagna al programma di Adobe, il nuovo Bridge. Il tema scuro, simile a quello di Aperture, è attraente e sofisticato, ma, come avviene sempre con i menù chiari su fondo scuro, può essere difficile leggere bene.

Adobe ha ridisegnato e ottimizzato le icone dei menu del programma, che restano però familiari. I pannelli ora hanno etichette in maiuscolo e minuscolo anziché in tutte maiuscole e sono più leggibili.

photoshop cs6 bridge

Adobe ha intrdotto il concetto di tecnologia sensibile al contenuto, in cui le modifiche tengono conto della relazione tra gli oggetti di un’immagine permettendoci di modificarla in modo intuitivo. Oltre a mantenere le funzioni sensibili al contenuto delle versioni precedenti, CS6 introduce i movimenti e le patch sensibili al contenuto.

Nuovi strumenti

Lo strumento Content Aware Patch, più raffinato della clonazione, permette di scegliere come riempire uno spazio vuoto, anziché far decidere al programma sulla base della sua lettura dell’area circostante. Lo strumento non distruttivo Ritaglia sfrutta la Gpu e offre nuovi controlli di composizione.

Agli 11 Plug-in per le sfocatura della versione precedente si aggiunge una nuova gallery formata da Field Blur, Iris Blur e Tilt-Shift. Questi controlli facili da usare, aggiungono sfumature a qualunque immagine e non richiedono selezioni, livelli o mappe di profondità. Iris Blur crea una scarsa profondità di campo e permette di controllare aree e intensità della sfocatura.

Mentre nella precedente versione CS5 comprendeva una griglia e un righello di base a terzi, la nuova versione ci permette di avere in antepima di sezione aurea, diagonale, triangolo e spirale aurea. Possiamo anche usare il nuovo strumento di ritaglio in prospettiva per raddrizzare le immagini.

Nuovi Plug-in per Photoshop

Field Blur permette di indicare con precisione (con uno spillo virtuale) le parti di immagine che vogliamo sfocare e controllare l’intensità della sfocatura. La sfocatura Tilt-Shift applica le sfocatura su uno o due piani, permettendoci di regolare localizzazione e intensità. Possiamo anche applicare e regolare un effetto Boken (sfocatura di sfondo) con uno qualunque dei tre nuovi strumenti.

Camera Raw 7 per visualizzare file Raw

photoshop-cs6-camera-raw-71

Possiamo ritoccare un’immagine nell’interfaccia Camera Raw anche se non è stata scattata in formato Raw. Il pannello base di Camera Raw e i suoi controlli sono stati riscritti per semplificarne l’uso. Tutti i cursori partono da zero, per cui è facile vedere come sistemare anche gli scatti a bassa risoluzione.

In Camera Raw 7 troviamo due nuovi controlli, Luci e Ombre, che derivano dal motore di Lightroom 4, aiutano a ricavare più dettagli dalle immagini rispetto ai plug-in Raw precedenti.

Miglioramenti Livelli

Nel corso degli anni, in tutte le versioni del software di Adobe, sono sempre stati migliorati i Livelli. Photoshop CS6, aggiunge la ricerca nei livelli e l’uso di livelli vettoriali per applicare, per la prima volta, pennellate, linee tratteggiate e gradienti agli oggetti vettoriali.

Altre modifiche compredono la possibilità di cambiare simultaneamente la modalità blend dei livelli e di duplicarli. Possiamo anche vedere l’opacità, il riempimento e il blend dei livelli nascosti. Si possono inoltre cambiare gli stili dei livelli per tutti i livelli di un gruppo.

Correzione degli obiettivi

Il software di Adobe offre un nuovo modo di correzione degli obiettivi. Permette di raddrizzare velocemente gli oggetti che appaiono curvati nelle foto scattate con obiettivi grandangolari o fish-eye, o i panorami creati con Photomerge.

Il filtro adaptive Wide-Angle si basa sul sistema Lens Correction di Photoshop CS5, legge i metadati degli obiettivi e poi permette di cliccare e trascinare strumenti sulla tavolozza per raddrizzare e allineare gli oggetti verticalmente e orizzontalmente.

Dipingere e disegnare con Photoshop CS6

Troviamo nuovi strumenti e metodi ottmizzati per dipingere e disegnare. I nuovi pennelli che si consumano sono progettati per consumarsi naturalmente. Possiamo usare le punte che si consumano con gli strumenti Pennello, Matita, Miscela Colore e Gomma.

Una nuova punta aerografo da davvero l’impressione di dipingere con l’ aerografo. Riscontriamo una migliorata rotazione dei pennelli, le preimpostazioni della pittura e altro ancora. Un nuovo filtro per la pittura a olio ci permette di trasformare una foto in un dipinto a olio.

Funzionalità video

La funzionalità video di Photoshop CS6, progettata come punto di partenza per la creazione di video, comprende un nuovo pannello Timeline oltre al già noto pannello Animazione. Il flusso di lavoro, rivolto ai fotografi permette di creare, modificare, unire e aggiungere transizioni alle nostre clip. Avere a disposizione tutti gli strumenti, offre molteplici scelte artistiche. Possiamo esportare e rendere il video in numerosi formati.

Nuovo motore 3D

Adobe ha potenziato il suo motore di resa 3D per rendere più facile e veloce la creazione e manipolazione di oggetti tridimensionali. Una nuova interfaccia in contesto e sulla tavolozza migliora l’usabilita'. Adobe ha rottamato la grande finestra di dialogo Reposè e integrato la tecnologia 3D dell’interfaccia.

In Photoshop CS6 troviamo un pannello Proprietà e alcuni widget attivano l’estrusione 3D manipolazione di oggetti 3D in tempo reale. Il programma di fotoritocco Photoshop CS6 supporta anche le ombre trascinabili e i riflessi del livello terra.

Requisiti minimi di sistema

Processore Itel a 64 bit, OS X 10.6.8 o successivo, 1 GB di RAM, lettore DVD. Photoshop CS6 il miglior programma modifica foto si può scaricare da Adobe Store.

Come modificare le foto con Adobe Photoshop Elements

Adobe Photoshop Elements è un programma per modificare foto, per l'elaborazione delle immagini e per l'organizzazione del proprio archivio di foto. E' dotato di procedure guidate per facilitare l'uso da parte di utenti non professionali.

Photomerge: per unire più scatti

Come nelle precedenti versioni in Adobe Photoshop Elements è presente la tecnologia Photomerge, che consente di unire più scatti, in modo da ottenere fotografie con una luminanza ottimale, o la ricomposizione delle immagini senza alterare i soggetti chiave. Tramite questa funzionalità le fotografie si possono adattare a qualsiasi dimensione.

Un'altra caratteristica interessante di Adobe Photoshop Elements è l'anteprima simultanea di una vasta gamma di regolazioni. Novità anche in fase di gestione dell'archivio fotografico, l'analisi automatica che individua rapidamente gli scatti migliori o la funzione riconoscimento persone, che identifica velocemente i soggetti presenti nelle foto e consente di assegnargli un tag.

Altra novità è la possibilità di elaborare le foto in modalità schermo intero direttamente dall’Organizer. Adobe Photoshop Elements, è fornita di alcuni miglioramenti sia per archiviare le foto sia per l’editing e il fotoritocco. Nuovi strumenti di ricerca visuale che utilizzano tecniche di analisi intelligente delle immagini sono introdotti dall’Organizer.

Condividere le foto

Per trovare le immagini e risparmiare tempo un'alternativa è la ricerca per oggetto, il software consente di selezionare un oggetto presente in una foto ed esegue la ricerca di oggetti simili in tutto il catalogo delle immagini. Altri miglioramenti interessanti sono stati introdotti per i social network. E’ ora possibile utilizzare la lista di amici di Facebook per assegnare tag alle foto, ed è possibile caricare video direttamente su YouTube direttamente dall’Organizer.

Strumenti per modificare foto di Adobe Photoshop Elements

Per quanto riguarda l'editing e il fotoritocco, Adobe Photoshop Elements, include 30 nuovi effetti e patterns per il Pennello Avanzato che si possono dipingere direttamente sugli elementi delle foto grazie alla capacità del pennello di individuare i margini degli elementi senza ricorrere a mascheratura. Inoltre si possono migliorare le proprie foto grazie a tre nuovi effetti di modifica guidata.

Nuovi modelli per lo strumento Ritaglia aiutano a comporre le proprie foto in modo più efficace secondo la regola dei terzi e la proporzione aurea. Novità anche per il testo al quale ora è possibile assegnare un percorso curvilineo scegliendo tra diverse forme, caratteristica che serve ad utilizzare le immagini per creare biglietti o cartoline con le funzionalità apposite presenti in Adobe Photoshop Elements.

Aree di lavoro e effetti di Photoshop Elements

Photoshop Elements dispone di due aree di lavoro: l’Organizer, che è una vera e propria applicazione a sé stante, che consente la gestione, l'organizzazione e la ricerca del proprio archivio fotografico e l’Editor, un applicativo progettato partendo da Adobe PhotoShop. La modalità di modifica guidata è dotata di una serie di tecniche per la creazione di effetti speciali con opzioni controllate dall'utente.

Ha aggiunto nuove tecniche a quelle già presenti che sono formulate in modo che assistano l'utente in tutti i passaggi anche allo scopo di insegnare la procedura. I risultati delle tecniche guidate rimangono pienamente trasformabili in modalità di modifica completa.

Tra le nuove tecniche di modifica guidata è interessante l'effetto Orton che aggiunge una sfocatura delicata e personalizzabile per attribuire un aspetto più artistico alle immagini. Un'altra tecnica nuova è l'effetto profondità di campo per ammorbidire lo sfondo aggiungendo una sfocatura guidata per simulare le ottiche con ridotta profondità di campo.

Organizer di Adobe Photoshop Elements

Caratteristica principale dell’ Organizer, è quello di tenere in ordine la propria libreria di foto e video. Se sono installati sia Photoshop Elements che Premiere Elements, l’Organizer sarà lo stesso per entrambi i software.

Selezionando una foto per modificarla si avvia l'editor di Photoshop Elements, mentre selezionando un video si aprirà il programma Premiere Elements. Tramite Organizer, si possono gestire tutte le fasi dell'organizzazione del proprio archivio fotografico: l'acquisizione di foto e video, la creazione di cataloghi e la ricerca delle immagini.

In questa nuova versione di Photoshop Elements sono stati introdotti tre nuove modalità di ricerca visiva: per oggetti, per affinità visiva e per foto duplicate. La novità che è stata introdotta nella versione del programma foto Photoshop Elements è la possibilità di sfruttare l'elenco di amici di Facebook per assegnare i tag alle persone.

Con Photoshop Elements è possibile creare album fotografici, biglietti di auguri e altre creazioni molto simpatiche e originali, e condividere con i propri parenti e amici le proprie immagini attraverso album on-line di grande impatto. Il programma per modificare foto Photoshop Elements in grado di sopportare i file Raw.

ACDSee Pro ottimo programma per organizzare e modificare le foto

ACDSee Pro è un programma foto per fotoritocco completo e un ottima soluzione per la gestione e archiviazione foto. E' stato progettato per i fotografi professionisti e fotoamatori evoluti che scattano foto con reflex digitali e lavorano con i file RAW.

E' un software di photo editing che offre la possibilità in fase di post produzione di poter elaborare i file RAW in modo non distruttivo e ci consente la conversione delle immagini RAW. Potrai gestire, visualizzare, modificare, sviluppare le immagini. ACDSee Pro si comporta molto bene sia come programma di fotoritocco che come programma per archiviazione foto

Le funzioni più importanti di ACDSee Pro

ACDSee Pro permette di ottenere il corretto bilanciamento del bianco, il giusto colore, la corretta esposizione e la distribuzione tonale ai vostri scatti. Aggiungere vivacità proteggendo i toni della pelle, e regolare la saturazione, la luminosità e la tonalità dei colori.

Si può inoltre regolare la geometria di un’immagine, e fissare la prospettiva, la distorsione e la vignettatura della lente con il pieno controllo sulla dimensione dei pixel e della risoluzione. Come si può notare si comporta molto bene sia come programma di fotoritocco che come programma per archiviazione foto.

Caratteristiche e novità di ACDSee Pro

In modalità Develop, il software di photo editing diventa un laboratorio dove è possibile elaborare le immagini RAW e applicare modifiche non distruttive per i file JPG e TIFF. Si possono ottenere i migliori risultati RAW, aggiustare il colore, il contrasto e l’esposizione. Una vasta gamma di colori RGB conserva i colori vivaci ottenuti in fase di scatto. Con il controllo di gestione del colore, si può ottenere il colore desiderato e il tono della vostra conversione RAW.

ACDSee Pro con l'avanzato algoritmo di riduzione del rumore consente di controllare diversi aspetti del rumore di luminanza e i cursori del colore. Dalle vostre immagini Raw, potrete ottenere effetti HDR con una singola esposizione utilizzando lo strumento di illuminazione, e valorizzazione del contrasto. Il cursore bordo maschera consente di focalizzare l'effetto di più contrasto ai bordi e texture senza amplificare qualsiasi pre-esistente rumore nelle aree con pochi dettagli.

Il nuovo strumento Split Toning vi offre il controllo completo sul bilanciamento dei toni nelle ombre e le luci di una determinata scena, aprendo un mondo di possibilità creative. Creare seppia o colorato in bianco e nero, o aggiungere un colore o luci colorate e ombre per creare un effetto drammatico tonificante.

Con ACDSee Pro si può regolare la saturazione, la luminosità e la tonalità di un colore base e sfruttare le informazioni fornite dall’istogramma per perfezionare le tue foto. Ottenere il massimo in termini di controllo del contrasto con il Tone Curve combinato / strumento Livelli. Usare l'istogramma di luminanza per applicare curve o per regolare il punto di nero, punto medio e bianco-punto.

Gli strumenti del programma

Una volta che le regolazioni non distruttive sono state completate, si possono aggiungere ritocchi finali a livello di pixel per creare immagini brillanti, eliminare le imperfezioni, correggere gli occhi rossi, e aggiungere filigrane, testi e vignette con facilità. Si possono inoltre modificare aree specifiche delle immagini con strumenti di selezioni con la possibilità di poter tornare all'immagine originale in qualsiasi momento e contemporaneamente applicare modifiche a più foto, per esprimere il massimo in termini di editing.

Si possono eliminare i difetti delle immagini, rimuovendo facilmente gli occhi rossi con lo strumento Riduzione effetto occhi rossi che ci consente di regolare il colore e l'intensità per un look naturale. Inoltre possiamo magicamente cancellare i difetti, le imperfezioni e altri oggetti indesiderati con Heal potente strumento Manutenzione Foto e le opzioni di clone. Alle foto troppo chiare o troppo scure con lo strumento di illuminazione, istantaneamente potrete schiarire le ombre e ridurre i riflessi in una foto, o regolare cursori individuali per mettere a punto ogni aspetto. Cambiare la gamma tonale e il bilanciamento dei colori delle tue foto usando gli strumenti di regolazione.

Effetti speciali che si possono applicare con ACDSee Pro

Con ACDSee Pro si possono applicare Effetti speciali e mettere a punto una gamma di effetti pre-impostati rapidamente e facilmente con la palette degli effetti speciali, tra i quali: Lomo Effect: applicare l'effetto Lomo per dare un tagliente, aspetto retrò alle vostre foto. Effetto collage: visualizzare le foto in un collage di stampe in modo creativo. Effetto Orton: ai vostri ritratti e paesaggi, potrete dare un aspetto pastello etereo.

Aggiungere vignette alle foto

Si possono inoltre aggiungere vignette alle foto e ottenere risultati creativi fondendo la vignetta con metodo di fusione e le regolazioni di opacità. Utilizzando la nuova palette Strumenti di disegno si possono aggiungere linee e forme, quali quadrati, cerchi e frecce per attirare l'attenzione su alcuni elementi nell'immagine. È inoltre possibile regolare la larghezza, frange e fusione del pennello per creare effetti di disegno sottile o drammatico. Lo strumento di sovrapposizione testo aggiunge alla possibilità creative e pratiche.

Pubblica il tuo lavoro online con ACDSee Pro


ACDSee on line ti offre la possibilità di condividere e proteggere tutti i file con il vostro spazio libero di cui 10 GB di spazio di archiviazione. Usa ACDSee on line come fonte di backup o per condividere le foto con i contatti selezionati da Facebook e Twitter. Condividere sui social network le tue foto selezionate o interi album. Carica su Facebook o sul tuo album tweet su Twitter. Visualizzazione delle foto a schermo intero slideshow e potrai ordinare stampe direttamente via myPIX.

Per gestire le tue foto online, è sufficiente trascinare e rilasciare le immagini o le cartelle selezionate direttamente da ACDSee Pro a ACDSee on line. È anche possibile impostare il caricamento automatico dei contenuti da cartelle specifiche. Completare le attività del flusso di lavoro mentre gli altri i file vengono caricati in background. Organizzare facilmente i tuoi scatti nel tuo account di spazio online utilizzando cartelle gerarchiche. È anche possibile applicare la stessa struttura organizzativa che hai sul tuo desktop.

Per impostazione predefinita, le tue foto su ACDSee online sono private e sicure, potrai tenerle sotto chiave, oppure creare album pubblici da condividere con il mondo. Hai anche la possibilità di impostare password per concedere l'accesso ad un pubblico selezionato, e dando loro la possibilità di scaricare le immagini in pieno formato.

ACDSee online ti permette gratuitamente di vedere le tue statistiche, e avere sotto controllo le foto più viste durante il giorno e gli scatti più votati. Potrai archiviare in modo sicuro le immagini su ACDSee online . Il servizio è fornito da Amazon Web Services ™, la stessa infrastruttura sicura e affidabile che esegue Amazon.com e la sua rete mondiale di siti.