Obiettivi per foto naturalistiche

Visite: 2899
Contenuto Articolo[Nascondi]




Fotografare la natura, richiede velocità, versatilità e grande precisione, si va dagli scatti grandangolari a breve distanza agli scatti presi a distanza con un teleobiettivo.

Fondamentale è congelare l’azione, è consigliabile usare la modalità TV (priorità di tempi) per impostare un tempo di scatto sufficientemente breve, 1/500 di secondo o anche più e congelare i movimenti. Impostare anche la sensibilità ISO su Auto, la reflex incrementerà automaticamente la sensibilità quando ritiene necessario per evitare immagini sottoesposte se ci troviamo in condizioni di scarsa illuminazione.

Obiettivi per foto naturalistiche e agli animali selvatici

Chi ama questo genere di fotografia, sa che gli animali selvatici, per ovvi motivi, devono essere fotografati da notevole distanza, quindi per foto naturalistiche è opportuno usare teleobiettivi. Fondamentale nelle foto naturalistiche, è la stabilità.

Quando si usano lunghe focali, risulta difficile mantenere sufficientemente stabile la Reflex. Inoltre i teleobiettivi solitamente sono voluminosi e pesanti, quindi dopo un po’ di tempo affaticano.

Per ovviare a ciò la soluzione giusta è usare un buon treppiedi robusto e stabile, o ancora meglio per praticità d’uso e facilità di trasporto un buon monopiede è sicuramente preferibile, in quanto offre una discreta stabilità e ci allevia la fatica. Se l’obiettivo dispone di stabilizzatore, si può benissimo lasciare acceso.

Di seguito le caratteristiche tecniche degli obiettivi per Canon che servono per affrontare tranquillamente qualsiasi escursione fotografica, perfetti per congelare l’azione con un tempo di scatto molto breve e con la messa a fuoco eccezionalmente rapida.

Obiettivi per Canon più adatti per fotogafare gli animali

Obiettivi per Canon più adatti a fotografare gli animali più sospettosi con focali estreme che offrono un’ottima qualità di immagine e una veloce messa a fuoco, una elevata nitidezza e un buon contrasto per foto naturalistiche.

Canon EF-S 55-250mm f 4-5.6 is II

canon 55-250

EF-S 55-250mm f 4-5.6 is II è un obiettivo compatto pensato per le reflex con sensore APS-C, garantisce prestazioni superiori nelle focali tele grazie anche allo stabilizzatore sino a 4 stop di cui è dotato, con rilevazione automatica del panning, che riduce il pericolo di mosso in condizioni di scarsa luminosità. EF-S 55-250mm f 4-5.6 is II è ideale per i fotografi che praticano foto sport e foto d’azione, grazie alla sua ampia gamma di focali, il nuovo obiettivo è molto versatile.

EF-S 55-250mm f 4-5.6 is II permette di fotografare in varie occasioni, si può usare per foto ritratto e per fotografare soggetti da una notevole distanza, come gli animali selvatici, o per foto naturalistiche, mantenendo sempre una nitidezza eccezionale.

Lo schema ottico è composto da 12 elementi in 10 gruppi, con una lente UD (Ultra-low Dispersion), mentre la distanza minima di messa a fuoco è di 1,1 metri. Canon EF-S 55-250mm f 4-5.6 IS II è compatibile solamente con le reflex eos con sensore di dimensioni ridotte APS-C, non utilizzabile con le reflex digitali a pieno formato (Full Frame).

Canon EF 70-300mm IS USM f/4-5.6L

EF 70-300mm IS USM f/4-5.6L, un conveniente teleobiettivo della serie 'L'. Progettato per rispondere alla crescente domanda di un obiettivo zoom ad alte prestazioni che offre eccezionali mobilità e versatilità. Il 70-300mm IS USM EF f/4-5.6L offre una gamma di zoom 4.3x tele di 70-300mm, con apertura variabile di f/4-5.6. Con la sua vasta gamma focale è adatto per le sue dimensioni a chi ama viaggiare con poco ingombro e peso. EF 70-300mm f/4-5.6L IS USM è ideale per i fotografi professionisti e amatoriali che desiderano fare foto ritratti, foto natura e foto d’azione con i massimi dettagli.

Obiettivi per Canon Serie L - ottime prestazioni in tutte le condizioni

Come tutta la serie L degli obiettivi Canon, il 70-300mm IS USM EF f/4-5.6L offre una eccezionale qualità costruttiva, ideale per l'uso quotidiano da parte di professionisti e fotoamatori evoluti. L'obiettivo include una protezione ambientale, consentendo ai fotografi di scattare in condizioni difficili - anche in condizioni estreme nel del deserto o nella foresta pluviale. Rivestimento al fluoro rende anche più facile la pulizia della lente, evitando macchie o striature.

 

canon-ef-70-300mm

70-300mm f/4-5.6 L IS USM possiede un avanzato stabilizzatore ottico d'immagine (IS) che offre ai fotografi fino a quattro stop consentendo la cattura di immagini nitide anche quando si fotografa con lo zoom al massimo o in condizioni di scarsa illuminazione, consentendo l'utilizzo di tempi di posa più lenti di quanto sia normalmente possibile con scatti a mano libera. Autofocus (AF) è veloce e silenzioso grazie ad un anello motore AF USM, combinato con l'obiettivo CPU indipendente e avanzati algoritmi AF per consentire una precisa e affidabile messa a fuoco in ogni condizione.

Come con tutti gli obiettivi serie L, è possibile la piena messa a fuoco manuale, consentendo ai fotografi di mettere a fuoco manualmente, anche quando il motore AF è inserito. Con una distanza minima di messa a fuoco di 1,2 m (3.9ft) tutta la gamma zoom, i fotografi possono ottenere risultati nitidi, anche se vicino all'azione.

Canon EF 800mm f/5.6 L IS USM

EF 800mm f/5.6 L IS USM è il più lungo teleobiettivo della gamma Canon, è una scelta formidabile per qualsiasi foto a lunga distanza, per foto ad animali selvatici, fotogiornalismo, e per foto naturalistiche. E’ più leggero del 600 mm f/4L IS, pesa 4500 g. E’ indicato per i fotografi naturalisti che necessitano di una maggiore distanza per riprendere i soggetti più sfuggevoli, l'EF 800 mm f/5,6L IS USM offre una soluzione dal peso incredibilmente leggero per avvicinarsi al punto di azione.

Utilizza un design ottico raffinato, con due lenti alla fluorite, un elemento UD, e una super UD elemento in vetro, per la correzione eccezionale di frange colore e il contrasto e la nitidezza superba. Questo super teleobiettivo utilizza un barile in lega di magnesio per migliorare la sua leggerezza, ed è resistente alle intemperie grazie alle guarnizioni per l'uso in condizioni difficili. Con la stabilizzazione delle immagini, fornisce fino a 4 stop di correzione le vibrazioni della fotocamera. Ciò lo rende ancora più pratico in molte situazioni.

EF 800mm l'obiettivo più costoso della gamma Canon

 

canon ef 800mm

EF 800mm f/5.6 L IS USM, è l'obiettivo più costoso. Il vantaggio definitivo del 800mm f/5.6 L IS USM giustifica l’alto prezzo per le qualità fisiche dell'obiettivo e per la straordinaria qualità delle immagini.

Lo stabilizzatore d'immagine è dotato anche di un'impostazione in modalità 2 che semplifica la ripresa di panoramiche eliminando la vibrazione della fotocamera ad angoli retti rispetto alla direzione della panoramica. Un sistema di rilevamento di presenza del cavalletto assicura inoltre di non finire in un loop di feedback positivo se si installa la fotocamera sul cavalletto lasciando lo stabilizzatore d'immagine attivato.

Il motore di messa a fuoco automatica USM ad anello consente di tenersi al passo di qualsiasi soggetto, indipendentemente dalla velocità con cui si muove, mentre la messa a fuoco manuale full-time permette di eseguire la regolazione desiderata senza dover prima passare alla modalità di messa a fuoco manuale.

Grazie all'integrazione di quattro pulsanti di blocco AF, è possibile arrestare le funzioni AF per evitare il salto della messa a fuoco su un ostacolo in transito. Inoltre, la preimpostazione AF offre la possibilità di passare immediatamente a una distanza di messa a fuoco predefinita specificata.

L'obiettivo EF 800mm f/5.6 L IS USM può essere utilizzato anche con i moltiplicatori EF 1,4x II o EF 2x II per ottenere un obiettivo da 1120 mm f/8 o 1600 mm f/11. In abbinamento al moltiplicatore EF 1.4x II, l'obiettivo continuerà a eseguire la funzione AF sul punto centrale con una fotocamera della serie EOS-1.