Fotografare panorami: consigli per scattare bellissime foto panoramiche

Visite: 1350
Contenuto Articolo[Nascondi]




Questo tutorial ti guiderà attraverso le funzioni principali della tua fotocamera digitale e ti svelerà come scattare bellissime foto panoramiche. Gli argomenti trattati sono: utilizza la regola dei terzi come punto di partenza.

Immagina una griglia disegnata nel mirino della fotocamera: due linee verticali e due orizzontali che creano quattro intersezioni. Per creare una composizione, posiziona il soggetto principale su una di queste intersezioni.

L'ora giusta per fotografare panorami

Il secondo fattore chiave per la fotografia digitale è l'illuminazione. Le prime ore del mattino e le ultime del pomeriggio sono i momenti più indicati per scattare foto panoramiche. Il sole è basso in cielo, le ombre sono lunghe e la luce ha un calore che rende tutto più bello.

Tuttavia, non limitatevi a questi momenti della giornata. Le ore che un temporale, con il cielo minaccioso, permettono di realizzare foto molto suggestive. Le ombre corte e il contrasto elevato del sole di mezzogiorno particolari soggetti. Scattare con la foschia del mattino può aggiungere atmosfera alle foto panoramiche.

Trova la giusta prospettiva per fotografare panorami

Un'immagine diversa dal solito può nascere anche cambiando la prospettiva della fotocamera digitale rispetto al panorama. Ad esempio, guardare un paesaggio dalla cima di una collina può dar luogo a un'immagine inconsueta e molto interessante.

È possibile ottenere una foto di grande impatto catturando un punto di interesse in primo piano a pochi centimetri dalla fotocamera e dal terreno.

Prova a trovare una macchia di colore per riempire il primo piano, ad esempio un cespuglio di fiori. Con un angolo basso, il primo piano domina l'immagine e il resto del panorama apparirà più distante del solito. Il risultato colpisce perché di solito non siamo abituati a vedere scene da questa prospettiva.

foto paesaggi

Le fotocamere EOS offrono una gamma di impostazioni che facilitano il controllo del colore e della saturazione della luce.

Scatta impostando l'opzione Picture Style su Paesaggio per tonalità di blu intense e verdi brillanti.

Le impostazioni Basic+ dei modelli delle Canon Eos 60 D e Reflex Canon Eos 600D offrono le opzioni Vivid (Vivace), Soft (Tenue), Warm (Caldo), Intense (Intenso) e Cool (Freddo). Fai diverse prove con i vari effetti per trovare il tuo preferito.

Fotografare panorami

La maggior parte delle foto di panorami vengono scattate con quello che è conosciuto come il formato "Paesaggio" o "Orizzontale".

foto di paesaggi

Nelle foto di panorami la larghezza è maggiore dell'altezza. Questo formato è adatto alla maggior parte dei panorami, dal momento che di norma quando si scatta questo genere di foto si cerca di catturare una sezione molto ampia della scena da sinistra a destra.

foto di paesaggiTuttavia, non bisogna sottovalutare il formato ritratto, dove l'altezza dell'immagine è superiore alla larghezza. Questo formato funziona bene quando il soggetto dell'immagine è molto alto, ma può essere efficace anche con un panorama, in quanto ne offre un'interpretazione inconsueta.

Fotografare panorami ha di positivo che si ha tutto il tempo necessario per impostare la macchina fotografica e trovare la giusta composizione. Puoi anche provare effetti diversi.

Imposta la tua macchina fotografica in modalità Priorità otturatore (Tv), scegli una velocità dell'otturatore molto bassa (di un secondo, o anche meno, se possibile). Con la fotocamera posizionata su un cavalletto robusto, qualsiasi soggetto statico presente nella scena risulterà ultradefinito, mentre i soggetti in movimento, come l'erba alta o le foglie che si muovono al vento, appariranno sfocati.

foto di paesaggifoto di paesaggi

È possibile creare una serie interessante di immagini tornando nello stesso luogo più volte durante l'anno per catturare i cambiamenti della natura con il passare delle stagioni.