Ripresa video professionale con la reflex Canon

Visite: 16126
Contenuto Articolo[Nascondi]




Le più recenti, a cominciare dalla nuova Eos 5 D Mark III, sono in grado di riprendere video in alta definizione con una qualità analoga a quella dei dischi Blu-ray e dei televisori Full HD.

Ripresa video con reflex Canon

Oltre all’alta definizione, a spingere ad usare per le riprese video leCanon molti professionisti della cinematografia, è l’eccezionale versatilità offerta dal sistema di ottiche intercambiabili, e la profondità di campo incredibilmente ridotta ottenibile accoppiando il sensore di ampie dimensioni a un obiettivo ad elevata luminosità. Prestazioni che, insieme all’eccezionale resa con le basse luci, sono sostanzialmente irraggiungibili per una comune videocamera.

Confronto sensore Canon con un sensore da videocamera

Una Eos a pieno formato (Full Frame) dispone di un sensore CMOS da 24 × 33 mm, mentre un sensore APS-C, utilizzato sulla maggior parte delle altre Eos, misura 14,8 × 22,2 mm. In confronto, un comune sensore da videocamera misura solo 2,4 x 1,8 mm (per esempio si riferisce a un sensore da 1/6 di pollice, i sensori delle videocamere vengono tradizionalmente indicati in frazioni di pollice).

Per rendere l’idea, prendendo ad esempio la 550D, vedremo che il suo sensore è circa 75 volte più grande di una videocamera amatoriale della stessa fascia di prezzo. Maggiori le dimensioni del sensore, maggiore la e quantità di luce che riesce a catturare, e minorela profondità di campo che riesce a restituire.

Sono queste le caratteristiche che rendono così eccezionali i filmati di qualità cinematografica a un costo molto inferiore ripresi con una reflex. Da qui si spiega il fatto che sempre più reflex Canon vengano utilizzate anche ad Hollywood.

Molti modelli di reflex recenti dispongono di un’icona Video sulla ghiera delle modalità. Su altre, come la 7D per accedere si utilizzano invece il menù e il pulsante Live View. Per prima cosa premi leggermente il pulsante di scatto o quello AF-ON per eseguire la messa a fuoco. Nelle modalità AF Live il tempo richiesto sarà sensibilmente più lungo che in AF Quick.

Per iniziare la ripresa premere il pulsante Live View (SET su alcuni modelli). Un puntino rosso apparirà in alto a destra del monitor. Premendo lo stesso pulsante terminerà la ripresa. Per guardare i risultati del filmato registrato, premere il pulsante di Playback, e poi SET per vedere il tuo video. Usa le icone per mettere in pausa, mandare avanti o indietro la riproduzione, così come per eliminare subito le scene non riuscite. Il menù riporta diverse opzioni per le riprese. Su alcuni modelli la relativa scheda di menù è visibile solo quando la fotocamera impostata sulla modalità video.

Reflex Canon che registrano video

550D unisce prestazioni fotografiche eccezionali alla possibilità di registrare video Full HD (1080p). Per soddisfare la tua creatività, la 550D è dotata anchedi controllo manuale completo e framerate selezionabile. Inoltre, quando l'azione è davvero rapida, puoi riprendee filmati ad una velocità elevata di 50/60 fps e una risoluzione di 720p. Il collegamento HDMI consente la riproduzione ad alta definizione di filmati e immagini su qualsiasi televisore HD. La riproduzione sui televisori compatibili può essere controllata direttamente dal telecomando del televisore stesso.

Canon EOS 600D Fotocamera Reflex Digitale 18 Megapixel con Obiettivo EF-S 18-55mm IS II

Canon 7D

Costruita per espandere la passione dei fotografi. Con un sensore da 18 MP, 8fps, ISO 12.800, mirno intelligente e video Full HD 1080, 7D offre prestazioni di inedita versatilità. A complemento delle straordinarie fotografie, Canon EOS 7D Fotocamera Digitale Reflex 18 Megapixel + Obiettivo EF-S 15-85mm f/3.5 - 5.6 IS USM vi dà la possibilità di registrare in Full HD 1080 con pieno controllo in manuale dei parametri di ripresa e con frame rate di registrazione selezionabile.

Canon EOS 5D MARK II Fotocamera Digitale Reflex 21.1 Megapixel

Canon EOS 5D Mark III (EF 24-105mm f/4L IS USM), 22.3Mpx, colore: Nero

Canon EOS-1D MARK IV Fotocamera digitale 17 megapixel

Tecniche ripresa video con le reflex Canon

Quando si effettua una ripresa video con una reflex Canon, meglio registrare clip brevi e vivaci, più vicino sei all’azione più, in gnere, le tue riprese devono essere brevi. Per rendere più gradevole le tua ripresa video, usa alcune inquadrature canoniche per controllare con precisione il procedere della propria narrazione. Quando riprendi in un nuovo ambiente, cerca di utilizzare un’inquadratura ampia per illustrare la scena e fornire un contesto a tutto ciò che seguirà.

Chiudi ogni tanto l’inquadratura anche sui personaggi di contorno per mostrare le loro reazioni all’azione principale. Mostra sia le persone sia quello a cui stanno guardando. Le brevi interruzioni, che mostrano qualcosa di lontano dalla storia principale, sono utili in fase di montaggio per inserire una pausa tra due inquadrature simili.

Durante la ripresa in campo molto lungo girare clip di almeno 30 secondi. I soggetti sono molto piccoli nell’inquadratura, e i dettagli sono difficili da vedere. Sono le riprese video che solitamente richiedono la maggior durata temporale e corrispondono al contesto.

Nelle ripresa a campo lungo, clip di 20 secondi. I soggetti appaiono a figura intera. Questo inquadrature vanno bene per i gruppi di persone, e per mostrare la loro relazione con l’ambiente che li circonda.

Nelle riprese a campo medio, clip tra i 5 e i 15 secondi. Questo è senza dubbio il tipo di ripresa video più frequente. Si inquadrano le persone a mezzo busto, lasciando sempre un po’ di spazio libero sopra le teste.

Per quanto riguarda le riprese di ritratti invece, registrare clip tra 5 e i 10 secondi. Inquadrature strette su volto e spalle. Mostrano le reazioni dei soggetti, e sono particolarmente preziose per stabilire l’identità delle persone.

Per le inquadrature più ristrette, Close-up, clip da 2 a 5 secondi. Inquadrature che mostrano solo gli occhi o le labbra di una persona, o qualche altra parte espressiva del soggetto come le mani.