PowerShot S100: recensione e prezzo

Visite: 1110
Contenuto Articolo[Nascondi]




La fotocamera digitale compatta PowerShot S100, appartiene alla serie S della Canon. S100 ha una maggiore escursione della lunghezza focale equivalente a quella di un 24- 120 mm nel formato 35 mm contro il 28- 105 delle due precedenti fotocamere serie S.

il concetto delle due precedenti fotocamere della serie S ed aggiunge ulteriori miglioramenti come ad esempio il sensore CMos e non più CCDcon 12 mega pixel ed un obiettivo zoom, sempre luminoso e sempre rientrante nel corpo macchina in posizione di riposo.

PowerShot S100: Sensore CMos 12 mega pixel

canon-powershot-s100

Un obiettivo zoom, sempre luminoso e sempre rientrante nel corpo macchina in posizione di riposo, con una maggiore escursione della lunghezza focale equivalente a quella di un 24- 120 mm nel formato 35 mm contro il 28- 105 delle due precedenti fotocamere serie S.

Nella fotocamera Canon S100, è stata mantenuta la caratteristica ghiera programmabile, il corpo macchina di dimensioni ridotte e realizzato interamente in metallo di qualità, il display posteriore ad alta risoluzione e la qualità di immagine che ha sempre caratterizzato le prestazioni dellaserie S.

Il corpo della Canon PowerShot S100, è di forma rettangolare molto appiattito che entra facilmente in un taschino e pesa meno di 200 grammi. La qualità di realizzazione è di ottimo livello con largo uso di parti metalliche ed una finitura nero opaco con funzione antiscivolo.

Nella parte superiore della fotocamera sulla destra troviamo la ghiera che permette di scegliere la modalità di funzionamento della S100, con a fianco, il pulsante di scatto contornato dalla ghiera dello zoom.

Sul lato sinistro della parte superiore della S100 è alloggiato un piccolo flash elettronico che rientra completamente nel corpo macchina quando non viene utilizzato e fuoriesce automaticamente quando lo si attiva.

Sul retro della fotocamera, troviamo il display con diagonale da tre pollici e rapporto 4:3 tra i lati composto da 460.000 pixel che occupa tre quarti dell’intera in parte posteriore lasciando nell’ultimo quarto i comandi della fotocamera.

Canon PowerShot S100 registrazione video full HD, e modulo GPS incorporato

Novità aggiunte alla nuova Canon S100, sono la registrazione video full HD, ed il modulo GPS incorporato che consente la geolocalizzazione delle foto scattate abbinando loro le coordinate geografiche.

Modalità Program Canon PowerShot S100

La ghiera delle modalità contiene le posizioni classiche P, AV, TV, M relative rispettivamente all’esposizione automatica programmata, alla modalità priorità di diaframmi, a priorità di tempi ed all’esposizione manuale.

Oltre a queste modalità troviamo la posizione Auto, con impostazioni automatiche buone per le situazioni più comuni, la posizione C nella quale memorizzare alcuni parametri preferiti di ripresa per poi richiamarli tutti insieme in un solo colpo, la posizione SNC che contiene le modalità Scena tra cui quella multiscatto per riprese in scarsa quantità di luce.

La funzione HDR la troviamo nella posizione Effetti Speciali, come inoltre altre creative funzioni per elaborare l’immagine, che consentono di creare Panorami direttamente in macchina

La memory card della Canon PowerShot S100, è formato SD, e nello stesso vano della scheda c’è anche la batteria di alimentazione che offre una discreta autonomia che però si riduce nelle riprese di filmati o utilizzando intensamente il flash elettronico. I collegamenti comprendono sia la presa USB sia all’uscita video HDMI.

La PowerShot S100, è in grado di fornire immagini di notevole qualità grazie al suo sensore e ad un obiettivo molto ben accoppiati. Si può lavorare in formato RAW ottenendo cosi la massima qualità possibile che consente di ridurre una estesa gamma tonale e dettagli accurati. Ottima la saturazione cromatica e la precisione del bilanciamento del bianco.

Canon per la fotocamera, ha scelto soluzioni ed accorgimenti che hanno ridotto al minimo il problema del rumore digitale. Innanzitutto con la scelta di un sensore CMos, meno incline a generare rumore, e poi la risoluzione di 12 mega pixel che è abbastanza prudenziale rispetto alle soluzioni esasperate di molte digitali compatte, anche se di classe inferiore.

Questo ha permesso di produrre pixel più grandi, più ricettivi e quindi in grado di lavorare in scarsa luce con meno amplificazione. Infine un processore d’immagine quale il Digic di ultima generazione che svolge bene il suo lavoro.

Il risultato finale è che PowerShot S100 è una fotocamera che può lavorare anche ad elevate sensibilità Iso mantenendo sotto controllo il rumore, con prestazioni di ottimo livello anche a valori elevati quali i 3200 Iso ai quali la presenza di rumore è ancora marginale.

Canon PowerShot prezzo

La fotocamera è venduta ad un prezzo abbastanza alto ovvero € 470, ma si tratta di una digitale senza compromessi qualitativi con prestazioni di classe media con le dimensioni di una tascabile rappresentando una scelta ideale per chi vuole una fotocamera di qualità per un uso immediato che offre prestazioni di ottimo livello, con eccellenti prestazioni nella qualità delle immagini.