App foto: Snapseed Luminance e Photoshop Touch ritoccare e modificare foto iPhone e iPad

Visite: 1815




Grazie alle App foto si può sfruttare la fotocamera dell' iPhone e dell’iPad per elaborare e ritoccare le foto tramite i molti filtri ed effetti. Sono sempre di più le persone che hanno l’hobby per la fotografia. Tra queste abbondano coloro che amano scattare foto con il proprio iPhone o iPad.

La fotocamera, di questi favolosi dispositivi che Apple oramai mette sul mercato a scadenza annuale, è sempre più potente, al punto che riesce a soddisfare le esigenze fotografiche anche dei fotografi professionisti.

Scegliere le migliori app per modificare foto

Gli iPhone sono gli Smartphone preferiti da chi fotografa per il Web e non solo. L’evoluzione della fotocamera di questi dispositivi ha seguito una strada poco legata al marketing e molto alla sostanza: gli ingegneri di Cupertino, hanno fatto il possibile per garantire buone foto, anche in condizioni di luce scarse, in automatismo totale. Chi fotografa con iPhone, quasi sempre lascia fare tutto al programma e alle App, il tutto con un ottimo risultato.

Scegliere l’app giusta, studiata per fotografare, con caratteristiche particolarmente interessanti; ve ne sono alcune che permettono di aumentare l’esposizione, cosa che aiuta molto quando non c’è moltissima luce, la messa a fuoco e tanti altri automatismi che aiutano ad avere immagini professionali. Altre invece molto interessanti permettono di usare il programma macro fare per scatti ravvicinati.

Tramite le app si possono ritoccare le foto direttamente dall’iPhone o dall’iPad. Nell’App Store di Apple, c’è una quantità enorme di app che permettono il ritocco foto.

Magia dei filtri ed effetti di Instagram

Qualsiasi foto scattata con iPhone, può acquistare personalità e bellezza grazie alla magia dei filtri che si possono applicare tramite le app. Da qui si spiega il grande successo di Instagram che consente un ritocco perfetto e l’applicazione di decine di filtri ed effetti. Le foto si possono nel grande social network dedicato a questa meravigliosa applicazione.

App per ritoccare foto

Per questo motivo le numerose società che sviluppano app per iPhone e app per iPad dedicano sempre maggiore impegno nella ricerca e nello sviluppo di App foto che consentono di scattare foto e di migliorarne la qualità con tecniche di fotoritocco facile e veloce.

Tramite l’applicazione di filtri artistici le foto si possono trasformare in immagini originali che possiamo conservare in un album fotografico o condividere tramite i social network. Grazie alle App foto si può sfruttare la fotocamera dell'iPhone e dell’iPad per elaborare e ritoccare le foto e tramite i molti effetti si possono ritagliare o ruotare e regolarne il colore secondo le proprie preferenze.

Camera Genius

App per ritoccare foto semplice da usare e molto veloce. Camera Genius è completa per l’acquisizione e l’elaborazione di foto. Si può utilizzare in alternativa dell’applicazione fotocamera del iPhone, espandendone le funzionalità.

Le caratteristiche più interessanti di Camera Genius sono un buon sistema antivibrazione che compensa il tremolio della mano di chi scatta la foto, la modalità di scatto a raffica a piena risoluzione, il controllo separato di messa a fuoco e di esposizione per evitare problemi di sotto/ sovraesposizione.

Ci sono anche un sistema di guide per aiutarsi nella composizione, l’autoscatto, lo zoom digitale e la possibilità di riprendere filmati.

Per quanto riguarda l’elaborazione, Camera Genius presenta un numero soddisfacente di filtri sovrapponibili e bordi personalizzati con cui divertirsi, oltre a buone funzioni di ritaglio, rotazione, ribaltamento. L’accesso alla libreria immagini di iOS è ottimo, consentendo di variare le dimensioni delle anteprime.

Le foto possono essere condivise tramite i principali social network. L’app foto Camera Genius è universale, si può quindi usare con iPhone, iPad e iPod Touch.

iColorama

icolorama

iColorama è un’app foto per dispositivi iOS che è una buona soluzione se si cerca un’applicazione che offra sia degli effetti preimpostati sia una libertà di modifica veloce e intuitiva.

Il menu principale di iColorama è molto ordinato è semplice: si carica la foto desiderata per andare a variare il tono e la saturazione, applicare filtri preimpostati già conosciuti come quelli in stile Lomo, effetti speciali e regolazione di forme e dimensioni.

Un occhio di riguardo è stato dedicato alla trasformazione delle foto in geometriche complesse e vortici, nella sottoesposizione “Form”, tra cui anche un simpatico effetto “Escher”. iColorama è un’applicazione che offre le stesse potenzialità di altre più conosciute.

App foto per aggiungere frasi a effetto sulle immagini

Aggiungete frasi a effetto sulle vostre immagini migliori e condividetele on-line.

Over HD

over hd

Over HD è un’applicazione che ci consente di creare qualcosa di unico dalle nostre immagini aggiungendo effetti tipografici. E’ un’app foto universale compatibile con tutti i dispositivi Apple. Dall’applicazione è possibile scattare subito una foto tramite l’app Fotocamera oppure usare una delle immagini presenti nella memoria del dispositivo.

Over HD lavora sia in modalità verticale, sia orizzontale, e quando avrete scelto una foto basterà un doppio tocco all’immagine per inserire il testo scegliendone anche il colore. Terminata la frase rivolgete la vostra attenzione alla sinistra del display dov’è inserita una rotella di selezione, toccando la voce Edit attiverete gli strumenti, disponibili: potrete aumentare o diminuire le dimensioni del testo, giustificarlo, allinearlo a destra o a sinistra e naturalmente spostarlo in qualsiasi punto dell’immagine.

Grazie alla funzione Crop potrete anche tagliare l’immagine per renderla compatibile con il formato quadrato di Instagram. Sempre dalla rotella di selezione sono disponibili decine di font che se non vi bastano potrete averne molti di più naturalmente comprandoli. Completata la modifica delle foto potrete condividerle sui social network più famosi o creare una cartolina digitale e spedirla via e-mail. Over HD ha poche funzioni, ma tutte ben ottimizzate per ottenere buoni risultati con qualsiasi immagine.

App foto per realizzare immagini di alta qualità

Per ottenere immagini di alta qualità con iPhone e iPad, basta soltanto l’app giusta e la fantasia.

Hipstamatic

Hipstamatic è un’app foto pensata per offrire il massimo a quanti intendono realizzare con il proprio iPhone e iPad delle immagini non banale. Pur partendo dalla considerazione che questi dispositivi iOS non sono stati pensati per realizzare foto di alta qualità, non è nemmeno corretto rassegnarsi alla mediocrità. Per questo sono state realizzate delle applicazioni che attraverso l’impiego di filtri accorgimenti tecnici possono garantire dei risultati di tutto rispetto.

Grazie a Hipstamatic potrete applicare diversi filtri alle foto scattate per modificare le lenti, flash e pellicole, tutti elementi che messi insieme permettono di conferire allo scatto il tipo aspetto anni ’80. Si ha anche la possibilità di poter condividere le foto su Facebook così come la possibilità di poter acquistare periodicamente nuovi affetti da aggiungere a quelli che avete per realizzare immagini sempre più originali.

Adobe Photoshop Touch ritocco foto da professionisti

Dopo la versione per iPad, Photoshop Touch arriva anche in versione per iPhone e per iPod touch. Photoshop Touch è la rivisitazione del software per computer prodotta da Adobe, completa di molte delle principali funzioni dell’originale, inclusi i livelli e gli strumenti di fotoritocco.

App foto iPhone

Come nel caso di molte app foto per iPhone, in Photoshop Touch è possibile aprire un file dal Rullino o scattare una nuova foto, tali opzioni sono supportate dagli strumenti Creative Cloud, che consentono di lavorare con i file caricati su un account online Adobe gratuito o a pagamento o di sincronizzare automaticamente l’iPhone con i progetti ospitati sul server.

Quest’ultime due opzioni sono sicuramente quelle da scegliere per lavorare con file con una risoluzione più elevata possibile, dato che la tela di Photoshop Touch arriva sino a 12 megapixel, ovvero ad una risoluzione di 4000x3000, superando di gran lunga quella delle immagini scattate con l’iPhone.

Photoshop Touch app foto per iPhone

Con Photoshop Touch si può lavorare su un’intera immagine, applicando correzioni generali alla saturazione, all’esposizione ecc, sia pixel per pixel, quando si dipingono effetti e contenuti con un pennello. I pennelli sono estremamente flessibili e, oltre a poterne modificare le dimensioni, potrete cambiare anche il tratto, la durezza e l’opacità di ciò che traccerete.

Anche i livelli sono molto flessibili. È possibile trascinarli su e giù nella relativa lista per cambiare la priorità e la visibilità dei loro contenuti, ma ancora più esaltanti sono le opzioni per modificarne l’opacità e le modalità di miscelazione, con 9 modalità comuni riprese da Photoshop che includono lo schiarimento e lo scurimento.

Naturalmente non abbiamo a che fare con Photoshop per computer, software dalle mille qualità e opzioni di lavoro. Nell’App per iPad e per iPhone, mancano le luci morbide e dure e le opzioni di miscelazione relative alla tinta, alla saturazione e al colore.

Sono assenti anche le maschere, per cui non è possibile rimuovere sezioni di un livello in maniera non distruttiva. Con una pianificazione preventiva, però, potrete evitare di applicare linee o effetti troppo grandi su un singolo livello utilizzando i pratici strumenti di selezione o, per le forme irregolari, il lazo a mano libera e quello poligonale.

Il problema di molte app foto per iPhone sta nel fatto che, mancando un mouse, le dita oscurano quel che si sta facendo, ma Adobe ha trovato una soluzione. Abilitando il puntatore su schermo si sposta la selezione attiva di circa un centimetro, il che non la fa mai cadere sotto il dito e non la nasconde alla vista. Un pulsante nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, serve per selezionare qualsiasi cosa si trovi al di sotto del puntatore o ad attivare lo strumento corrente.

Aggiungere testi alle foto con Photoshop Touch

Photoshop Touch contiene 29 tipi di caratteri comuni per l’aggiunta di testi alle foto, tra i quali figurano Adobe Garamont Pro, Cooper Std Black e Myriad Pro. I controlli sui bordi delle aree di inserimento del testo permettono di ridimensionarle, inclinarle e ruotarle rapidamente e, se avrete bisogno di allineare con precisione diversi blocchi di testo, potrete spingerli in posizione toccando i cursori posti ai bordi dello schermo, invece di trascinarli.

Potrete usare l'app come estensione mobile del vostro flusso di lavoro salvando le vostre immagini su Creative Cloud, da cui potrete poi scaricarne delle versioni in formato PSD da utilizzare con Photoshop sul Mac o sul PC. Non si tratta però di una soluzione perfetta, perché il testo viene trasformato in sequenze di pixel e non più modificabile.

Quando si esporta dal programma per computer verso Photoshop Touch, inoltre tutti i livelli vengono appiattiti. Il rapporto qualità-prezzo è molto buono e l’App è decisamente uno strumento che può scatenare la creatività dell’utente. Photoshop Touch è alla pari con iPhoto per il titolo di miglior App foto per iPhone, iPod touch e iPad. Si può scaricare su App Store.

Luminance: app per modificare foto con iPad e iPhone

Dopo aver scattato le nostre fotografie con la fotocamera integrata del nostro iPhone, molto spesso ci accorgiamo che le foto hanno bisogno di essere migliorate, magari aggiustando il contrasto o correggendo un colore troppo dominante. A questo scopo si presta molto bene Luminance: l’app per modificare foto con iPad e iPhone.

Luminance

Luminance è un'applicazione molto semplice ma efficace pensata per chi ha la necessità che correggere i propri scatti senza l’aiuto del computer. L’applicazione per chi ha già un po’ di pratica di fotoritocco, ma anche per chi di questo settore ha poca conoscenza. Sono presenti dei filtri che rendono possibile cambiare l’aspetto delle immagini, impostando dei preset simili a quelli di applicazioni come Instagram.

La vera forza di questa app per modificare foto, risiede nelle regolazioni: sono presenti i pannelli dedicati al bilanciamento del bianco, al contrasto, alla saturazione e alle curve di colore. Per ogni impostazione si attivano degli scroller per la regolazione e ogni aspetto va a sommarsi all’altro, mantenendo però un distinguo utile per tornare a cambiare le singole modifiche.

La cronologia tiene traccia delle azioni eseguite, in modo da poter tornare a uno stadio precedente. Le funzioni per la rotazione e il ritaglio permettono di utilizzare i formati più in uso in fotografia. Luminance è un’applicazione per iPad e iPhone molto completa e nonostante abbia un buon numero di opzioni, non risulta mai complicata. Luminance si può scaricare da App Store.

Correggere colore e contrasto di una foto con Luminance

Per correggere il colore e il contrasto di una foto con Luminance, seguiamo queste procedure: aggiungiamo una foto, all’avvio viene presentata la libreria di immagini. Per aggiungere una nuova foto si può procedere allo scatto, oppure importare un’immagine dalla gallery dell’iPhone e iPad tramite il tasto “ + “.

Se la foto risulta con dei colori falsati si può correggere con Luminance cambiando le regolazioni. Con un semplice tap si apre il pannello per la scelta delle regolazioni da effettuare sulla foto, se ne può scegliere uno alla volta, ma poi ognuna sarà sempre accessibile e modificabile.

Per completare il lavoro non resta che lavorare con le impostazioni per migliorare la foto, regolare esposizione, luce e ombre, correggere un colore sfalsato. L’immagine completata si potrà salvare nella libreria dell’iPhone e iPad.

Snapseed app per ritoccare e modificare foto

Snapseed permette a chi usa un iPad e iPhone di modificare e ritoccare le foto mettendo a portata di mano di chiunque la possibilità di migliorare, trasformare e condividere le proprie foto tramite i social network, email e potranno stamparle con AirPrint di Apple, dal prorpio iPad e iPhone, richiede iOS 4.2 o successive.

Snapseed acquistata da Google

Google acquista la società Nik Software e Snapseed, l'unica app di fotografia che vorresti usare ogni giorno, dappertutto, è straordinaria, sviluppata da Nik Software, il leader mondiale riconosciuto di prodotti fotografici e digitali e tecnologici, cioè le stesse persone che creano alcuni degli strumenti più utilizzati per la fotografia digitale professionale. E' un'app divertente e potente con la quale si possono modificare foto con iPhone e iPad.

Snapseed è un’app per iPad e iPhone che applica effetti per modificare foto, puoi ritoccare e migliorare le tue foto con un solo tocco. Potrai avere immagini perfette e aggiungere effetti incredibili con i filtri innovativi come Drammatico, Vintage, e Grunge. Condividere foto con amici e familiari con il supporto di social network, o stampare le foto direttamente in Snapseed.

Applicare effetti per modificare foto con Snapseed

Per applicare gli effetti per modificare foto, toccare il pulsante Applica o toccare il pulsante Indietro per tornare alla schermata di selezione dell'effetto senza applicarlo alla vostra foto. Dopo l'applicazione o la cancellazione di un filtro, è possibile selezionare un altro filtro da applicare.


Quando si applica un effetto, è possibile annullare o ripristinare una qualsiasi delle modifiche. Toccando il pulsante Annulla passi indietro attraverso ogni modifica apportata per il filtro corrente.

Toccare e tenere premuto il pulsante Annulla per accedere al Undo / Redo menu. Per chiudere il Undo / Redo menu, toccare in qualsiasi altra parte l'interfaccia.
Su un iPhone o iPod Touch, scuotere il dispositivo per annullare.

Mentre nella schermata di selezione del filtro, è possibile salvare o condividere l'immagine. Toccare Salva per salvare una copia dell'immagine migliorata per la sezione Immagini salvate della libreria di foto. Condividi o toccare per selezionare una delle opzioni per condividere le tue immagini.

Condividere foto con Snapseed

Snapseed fornisce una serie di modi per condividere le vostre immagini.

Condividere via e-mail con Snapseed

Toccare Condividi dalla vista Home e selezionare e-mail.
Un messaggio e-mail verrà creato con l'immagine inclusa nel corpo del messaggio.
Toccare il campo A: inserire l'indirizzo email del destinatario.

Per selezionare le dimensioni dell'immagine, aggiungere un CC o BCC, oppure selezionare quale account di posta elettronica verrà inviato da toccare 'immagini' la parola come illustrato di seguito. Inserisci il tuo messaggio e clicca su Invia.

Condividere foto via Facebook con Snapseed

Per condividere su Facebook, selezionare dal menu Condividi e accedi al tuo account per autorizzare l'app di inviare immagini alla tua pagina di Facebook. Dopo aver fatto questo, è possibile inviare le immagini direttamente alla pagina.Toccare Condividi dalla vista Home e selezionare Facebook
Scrivi una didascalia per la foto e scegliere uno degli album disponibili. La tua immagine sarà pubblicata sul tuo account e visibile ai tuoi amici e familiari (in base alle impostazioni sulla privacy si è impostato nel tuo account Facebook).

Condividere foto via Flickr con Snapseed

Per condividere e inviare le foto al vostro flusso di Flickr, selezionare dal menu Condividi e autorizzare Snapseed di connettersi al proprio account Flickr. Dopo questo, sarai in grado di inviare immagini direttamente sul flusso di Flickr.
Toccare Condividi dalla vista Home e selezionare Flickr
Inserire una descrizione, il nome dell'album, tag e livello di privacy. Toccare Condividi.
La tua immagine sarà pubblicata nel vostro flusso di Flickr in base alle impostazioni selezionate.

Scarica gratis Snapseed su App Store

L'app Snapseed per iPhone e per iPad si può scaricare gratis, gli aggiornamenti consentono di utilizzare il filtro Retrolux, il filtro Bordi e l’integrazione con Google+. Snapseed per iOS è disponibile gratis su App Store.